Il Trono di Spade - ©HBO
Distrazioni più o meno mondane Opinioni Serie tv

Totomorte e Tototrono – Il Trono di Spade 8: chi vivrà? Chi morirà? Chi regnerà?

comments 3

Sul filo di lana, ecco il mio personale “” Trono di Spade, con conseguente “”. Perché dico sul filo di lana? Perché sono convinta che nella puntata di domani qualcuno morirà, e non solo perché ci sarà la battaglia di Grande Inverno, ma anche perché siamo arrivati ormai a metà stagione, pertanto non ci sarebbe proprio più tempo per continuare in maniera accurata le storie di tutti (se si vogliono fare le cose per bene come la Locatelli.)

Perciò ecco le mie personalissime previsioni sulla saga più popolare del momento.

Daenerys Targaryen e Jon Snow

Altrimenti detti: il Fuoco ed il Ghiaccio. Questi due personaggi vanno messi insieme, poiché abbiamo già visto in queste prime puntate quanto il destino dell’uno sia indissolubilmente legato a quello dell’altra. E di come, probabilmente, i due personaggi andranno a scontrarsi tra loro: il carattere dispotico di Danerys e quello pacifista di Jon porteranno inevitabilmente a spezzare quel legame che finora li ha uniti. E quello che convincerà Jon a “tradire” Daenerys sarà la convinzione di farlo in nome di un bene superiore, l’unica cosa che potrebbe spingerlo ad agire in questo senso. D’altra parte, lo ha già fatto una volta, con Ygritte… Sono infatti convinta che Daenerys morirà (non so bene se per mano di Jon, ma mi sembra improbabile visto il personaggio). Non so precisamente quando, se in una “guerra interna” tra lei e Snow o se contro il Re della Notte, ma morirà. A meno che gli sceneggiatori non vogliano mandare all’aria tutta la serie e far sposare i due, facendoli poi regnare insieme (dimenticando inoltre che esiste tra loro un legame di sangue), alla Disney maniera, solo per accontentare i fan.

Sansa Stark

Sono convinta che Sansa sopravvivrà e sarà la Lady di Grande Inverno: è perfetta per questo ruolo e lei non vede l’ora di ricoprirlo. Io continuo ancora a sperare che rimanga con Tyrion (che, non dimentichiamolo, è pur sempre suo marito), ma non mi sembra assai convinta.

Arya Stark

Se fino alla puntata scorsa avevo dei dubbi, adesso temo proprio che la nostra piccola ninja morirà. L’indizio è nell’ultimo episodio, nel discorso che fa a Gendry per motivare la sua richiesta di passare la notte con lui. Non vuole morire senza sapere cosa si provi nel dormire con qualcuno.

Brandon Stark

Sinceramente? Non so se Brandon sia ancora vivo oppure sia morto nella caverna del Corvo a Tre Occhi. Quello di oggi è un Brandon lontano dalla realtà, distaccato dal mondo reale. Se anche dovesse morire il suo involucro esteriore, la sua anima continuerebbe a vivere reincarnandosi in chissà chi o chissà cosa. Non so bene se la condizione “morte” sia valida per lui. Ogni volta che penso al suo personaggio, mi viene in mente Tetsuo Shima di Akira: probabilmente, quando il suo corpo mortale non ci sarà più, se ne andrà in giro per l’Universo a creare una nuova civiltà.

Jaimie Lanister e Cersei Lannister

Come Jon e Danaerys, anche i loro destini sono profondamente intrecciati tra loro. Un bellissimo, romantico finale, sarebbe quello in cui Jaimie uccide Cersei poiché si rende conto che l’amata sorella ha oramai raggiunto il punto di non ritorno. Jaimie si è già accorto dello stato di instabilità di Cersei, ed è per questo che l’abbandona, raggiungendo gli altri a Grande Inverno. Cersei farà qualcosa di ancora più folle, spingendolo ad ucciderla per poi morire insieme a lei. Nonostante ciò che si dice, infatti, sono convinta che lui sia ancora innamorato di lei. Il loro è un rapporto morboso che non avrà mai fine.

Brienne di Tarth

Brienne morirà, e, come dicevo in questo post, l’indizio è quello della sua investitura a cavaliere: il personaggio ha raggiunto il suo massimo scopo, la sua massima realizzazione. Un bel modo di morire, per lei, sarebbe quello di farlo difendendo il suo grande amore Jaimie.

Tyrion Lannister

Tyrion sopravvivrà, e, probabilmente, se ne andrà a Castel Granito. Sarà infatti l’ultimo dei Lannister rimasto, e farà quindi jackpot, in barba al volere del padre Tywin. Nel caso in cui rimanesse con Sansa, però, credo dovrebbe trasferirsi a Grande Inverno: non penso proprio che la nostra Lady di Ghiaccio accetterebbe di lasciare la propria casa per seguire il marito.

Theon Greyjoy

Theon ha un disperato bisogno di riscattarsi agli occhi di tutti, cosa che in parte ha già fatto negli ultimi episodi. Ma dal momento che ha già salvato la sorella Yara, credo che avrà il suo momento di gloria nel salvataggio di Sansa. Per me Theon morirà salvando Sansa, e rimanendo, per questo, nella memoria di tutti come un eroe. (Tipo Hodor).

Yara Greyjoy/Euron Greyjoy

Il destino di Yara è segnato: sarà la Lady delle Isole di Ferro. Euron è un completo idiota; morirà per mano della nipote nella battaglia per conquistare il potere. Secondo me, una volta che Euron avrà avuto notizia del colpo di Stato della nipote, abbandonerà Cersei e la battaglia contro il Re della Notte per tornare indietro e riconquistare il potere in casa Greyjoy: a lui poco importa degli Estranei, tanto non sanno nuotare e non possono raggiungerlo sulle Isole! Gli interessa invece del dominio sulle Isole di Ferro. E qui perirà per mano di Yara.

Samwell Tarl, Gilly e Piccolo Sam

Per quanto mi dispiaccia ammetterlo, Samwell vivrà. E lo farà per scrivere le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Come avrete capito, Samwell non mi sta particolarmente simpatico. Non so se Gilly sopravvivrà all’attacco di Grande Inverno, dal momento che si è rifugiata nelle Cripte, ma sono sicura invece di piccolo Sam. Ce lo vedo Samwell come ragazzo padre.

Davos Seaworth, il Cavaliere delle Cipolle

Davos morirà. La bambina dell’ultimo episodio assomigliava troppo a Shireen perché lui sopravviva ad un suo ritorno come non morta. Non ce la farà ad ucciderla, e quindi sarà lei ad uccidere lui. Garantito al limone. (Povero Davos).

Varys

Non so perché, ma credo che Varys morirà. Forse perché non riesco ad immaginare bene un suo ruolo futuro dopo che la guerra sarà finita.

Tormund e Beric Dondarrion

Credo che Tormund sopravvivrà per diventare il nuovo Mance Rayder. Se ne tornerà alle lande desolate oltre la Barriera, dal suo Popolo Libero, al sicuro ormai dalla minaccia degli Estranei. Beric Dondarrion invece morirà: è già resuscitato troppe volte, credo abbia finito le vite ormai.

Edd l’Addolorato, Podrick, Gendry

I primi due moriranno (il secondo, forse, per difendere Brienne), il terzo immagino che sopravviva. Continuerà a fare il fabbro, oppure prenderà una strada molto diversa (di cui parlerò più avanti).

Verme Grigio e Missandei

Una cosa è certa: uno dei due morirà. Se dovesse essere lei a morire, immagino Verme Grigio portare le sue spoglie nel luogo in cui è nata, e rimanere lì a presidiare il suo villaggio per tenere fede a quanto promesso nell’ultima puntata; se muore lui, lo fa in battaglia. A chiudere il ciclo di una vita dedicata al combattimento.

Il Mastino e la Montagna

Moriranno entrambi, forse proprio in una guerra secondaria tra loro. In ogni caso, non credo che sopravvivranno. Hanno già scampato la morte troppe volte.

Quiburn, Melisandre e Bron

Immagino che Quiburn, come tutti gli scienziati pazzi che si rispettino, morirà. Magari in una probabile e futura esplosione di Approdo del re voluta dalla regina Cersei (non dimentichiamo che sotto Approdo del Re sono stipati migliaia di barili di Alto Fuoco), o forse ucciso proprio per mano della Montagna, su ordine di Cersei, quando, scoperto il folle piano, cerca di impedire tale esplosione. Sarebbe ironico, no? Frankestein che si ribella al suo creatore e lo uccide. Non so dire di Melisandre: è scomparsa da troppo tempo, e finora non è stata neppure menzionata. Può anche darsi che non torni affatto. Bron… non saprei. E’ uno di quei personaggi borderline, sul confine del bene e del male. Inoltre è un simpatico figlio di buona donna, uno di quelli che se la cavano sempre. Avrebbe un senso sia la sua morte che la sua sopravvivenza. Non so.

Lady Mormont

Lady Mormont la immagino a governare Isola dell’Orso, pertanto credo proprio che sopravvivrà. E chi l’ammazza a quella? (Cit.)

Il Re della Notte

Morirà. Immagino infatti che , nonostante sia pieno di risvolti crudeli e feroci, veda sempre il bene prevalere sul male. Pertanto, immagino che il Re della Notte si scioglierà come neve al sole, sebbene non abbia ancora capito il motivo che lo spinge ad invadere il continente occidentale. E’ davvero solo semplice bramosia di potere o c’è qualcos’altro?

Chi salirà sul Trono di Spade?

Per me sarà Jon a salire sul Trono di Spade, e visto che a lui del potere importa poco, lo distruggerà instaurando una sorta di Tavola Rotonda con le altre casate, che rimarranno nel governo del proprio feudo. Quindi con Sansa a Grande Inverno, Tyrion a Castel Granito, Lady Mormont sull’isola dell’Orso, Yara sulle Isole di Ferro etc etc. In alternativa, così come previsto dalla mia amica Eleonora, sarà Gendry, dopo la morte di Jon e Daenerys, ad ereditare il Trono. Senza loro, infatti, lui è il legittimo successore alla corona poiché bastardo di Robert Baratheon.

Questo lunghissimo post è finalmente giunto al termine, spero di non avervi annoiato troppo. Fatemi sapere se ho dimenticato qualcuno e cosa ne pensate delle mie previsioni!

3 Comments

  1. Avevo scritto questo commento ieri ma poi non l’ho più pubblicato, quindi potrei anche dire cose poco sensate dopo la terza puntata che vedrò solo oggi!
    Anche io sono convinto che il Re della Notte abbia uno scopo, che sia qualcuno di importante.
    Non credo che Arya muoia e penso che Gendry avrà un ruolo importante, non possono semplicemente lasciar perdere le sue origini.
    Beh, ne riparliamo dopo questa puntata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.