… farsi venire le paranoie sugli ultimi (?) esami da dare alle 19.26 del sabato sera è da malati. Devo prenderne atto. A maggior ragione, aggiungo che ho studiato benissimo fino ad un’ora fa, cioè fino a quando non me ne sono preoccupata creandomi i film. Via su. Che sei vecchia. (Cit.) Tags: blog, Chicche da mondo […]

Continua a leggere

Obsession

Appena sveglia ho ormai un unico pensiero fisso: laurearmi. Come una novella Bridget Jones, mi sveglio e penso che ancora non sono laureata, che ormai sono vecchia e che gli altri sono tutti molto più avanti di me. E che probabilmente rimarrò loro dietro. E che mentre gli altri, con coroncine d’alloro e Moët & Chandon in mano brinderanno a breve alla fine dell’incubo, io […]

Continua a leggere

Problemoni

Stamattina mi sono provata di nuovo il vestito per il matrimonio (che è domani). E improvvisamente ho avuto mille dubbi.  Calze nere o color carne? Borsa nera o rossa? Sono davvero convinta del vestito che ho scelto?  E’ sopratutto l’ultimo punto che mi assale: se al negozio lo vedevo scivolarmi addosso come un guanto ora […]

Continua a leggere

Anno nuovo, vita nuova.

… Sto pensando di cancellarmi da Facebook.  Pensare di essere sempre raggiungibile, anche da chi non ho piacere che mi raggiunga (vedi amiche appiccicose e/o ex amiche) comincia a pesarmi. Mi dispiace perdere i contatti con voi dei blog, ma per quello ci sono, appunto, i blog, e comunque sarei sempre su Twitter… non so. […]

Continua a leggere

Feeling blue

Ho le paturnie. Perché bastano un paio di scarpe mancate (le scarpe che sognavo da mesi, alla modica cifra di 8 € per via degli sconti), uno smalto mancato (mancava il colore che volevo) e gli specchi deformanti dei negozi che mi fanno sentire (e vedere) grassa e pesante per buttarmi giù così? Eppure mi vanto […]

Continua a leggere

Femminismo

Io sono una femminista. E ne sono fiera. Non di quelle critiche e sterili per le quali tutto ciò che fa il Maschio è sbagliato, ma una di quelle che intende non solo fare chiacchiere ma fatti concreti, denunciando, appena può, il maschilismo dilagante e il femminismo apparente. Anche a costo di sembrare una rompiscatole. […]

Continua a leggere