Abitanti della blogosfera Computer Distrazioni più o meno mondane

SnapIt

comments 3

Qualche giorno fa mi è stato chiesto di parlare di un programma sul mio blog: Screen Capture Software.

SnapIt è un programma molto semplice che serve a catturare le immagini sul proprio desktop e salvarle automaticamente nella cartella che preferiamo sul , usarle direttamente in un documento Word oppure in un progetto .  La cosa interessante di questo prodotto è il fatto che non solo auto salva l’immagine con il nome scelto dall’utente ma cattura solo la porzione del desktop che a lui interessa, come le finestre, i menu, le “regioni rettangolari”, le pagine web o tutto lo schermo con la possibilità di scattare foto di immagini in movimento  risparmiandogli il lavoro di “ritagliarla” in post produzione. A chi può servire, direte voi? Ai graphic designers, ai bloggers come me che magari hanno bisogno di un’immagine da inserire nei propri post, agli informatici che devono redigere review su programmi utilizzati o scrivere un “libretto di istruzioni” su un dato software.

In “Proprietà” nel menu del programma è possibile attivare l’opzione “Auto save”. In questo modo ogni volta che si cattura l’immagine sullo schermo del PC essa sarà salvata automaticamente nella cartella selezionata con il tipo di immagine selezionata (BMP , GIF , JPEG , PNG e TIFF) senza dover ripetere ogni volta dove e come si vuole conservare l’immagine
Si tratta di una caratteristica molto comoda per i web designer che navigano in Internet e vogliono salvare  nella loro raccolta locale ciò che trovano in rete con un solo click. 
Credo che sia un aiuto concreto per chi quotidianamente debba usare screenshots per articoli, lavori di o documenti. Se volete saperne di più vi lascio il link del sito: http://www.digeus.com/products/snapit/snapit_screen_capture_3_5.html