Essere me

Sistemi

comments 19

Che palle. 

Non riesco a trovare una cosa che mi vada completamente bene, di sistema operativo, intendo.

Quando ho comprato questo portatile aveva Vista preinserito, e con quello sono andata avanti sei mesi prima di doverlo necessariamente formattare. Dopo di che, visto che il pc mi andava di continuo in palla, ho dovuto toglierlo e ho deciso di metterci Linux, con il quale mi ero già trovata bene in passato. Linux è davvero un ottimo S.O., è veloce, leggero, pulito e non necessita di antivirus tuttavia ha anche lui le sue pecche, e ci sono alcune cose che non mi vanno giù: la mancanza di un blog editor decente, il fatto che per far funzionare Skype ho dovuto far mille ricerche sul forum perché la webcam prima non la vedeva e poi la vedeva al contrario, il fatto che non puoi chiedere aiuto o lamentarti sul forum di Linux perché guai se gli offendi Linux, che è il migliore in assoluto, il fatto che non vede il mio HTC, che monta un sistema Windows Mobile e io debba essere costretta ad andare sul computer di sala per scaricare i video e le foto del telefono o mettere una nuova suoneria, il fatto che il browser mi crashi di continuo o, peggio, si blocchi – questa è la seconda volta che scrivo questo post perché mi si era inceppato tutto – il fatto che non possa installare programmi di Windows (Wine fa schifo, l’unica cosa che emula per bene è il blocco note). Insomma, sinceramente non è molto comodo, e anche dover riavviare – o peggio! – spegnere dal tasto di accensione il portatile perché flash player o java inceppano il browser bloccando tutto non è cosa gradita nè salutare al mio piccino. Sinceramente non so se sono io che non mi accontento o se il mio portatile è capriccioso, fatto sta che mi sono stufata di non trovarmi mai bene con niente.

Chissà se anche il ciclo, che deve arrivare a breve, influisce su tutto questo, come il farmi sentire una piccola botte di lardo imprigionata nei vestiti.