Essere me

Riflessioni

comments 8

Sono tornata da Certaldo, che si è dimostrata la ridente cittadina che pensavo. Il giorno di Natale io e mamma siamo state alla messa, e lì il prete ha fatto una bella predica. Confesso che io, alle prediche, mi addormento. E’ più forte di me. La mente vola, e raggiungo l’infinito di Leopardi. Ma questa volta sono riuscita a mantenermi concentrata, perchè quello che ha detto ha rispecchiato quello che ho pensato io in questi giorni. Quest’anno il Natale è brutto, perchè c’è crisi, la gente non compra, i regali sono pochi.. ma il Natale è bello solo dalla quantità dei regali che si ricevono? Il Natale non dovrebbe essere, significare, qualcosa di più? In fondo Gesù non è nato su una manciata di paglia con un bue ed un asinello sporchi – e probabilmente pieni di animaletti – che lo riscaldavano? Non ha forse vissuto la sua vita povero e cencioso? E allora.

Io non sono particolarmente praticante, non vado a messa ogni domenica, e sinceramente preferisco far così ma comportarmi bene che fare la brava pecorella bianca e parlare male delle persone alle spalle seminando zizzania, che poi tanto ci si confessa e si riparte da capo. Non condivido tutto quello che dice la Chiesa, per esempio quando parla degli omosessuali, perchè se proprio dobbiamo dirlo, anche loro sono figli di Dio, e non è che scelgono di esserlo, lo sono e basta, così come io non scelgo di essere etero.

Però però.. a Dio, a Gesù, alla Madonna, io ci credo. E penso che non fosse proprio questa l’idea di Natale che avevano in mente. In fondo, Gesù era comunista, no? 😉

 

<!–

–>

8 Comments

  1. che dire, concordo in pieno! 🙂 personalmente mi sono spinto anche oltre, giungendo a un punto in cui penso di non aver più alcun legame con la religione in cui sono cresciuto, che pensavo predicasse l’amore e le migliori cose e invece ho scoperto essere guidata nient’altro che da una cricca di bigotti che la gestiscono come una multinazionale…
    mi dispiace solo per Dio, in cui ancora credo, e che “mi tocca” veder rappresentato dalla Chiesa… vabbé, pazienza 😉

  2. Natale e Dio sono due cose distine, vediamola così… Comunque io sono in un periodo in cui non so se scredere, a che credere e a chi credere… MA vabbè, le feste le prendo per come sono e le festeggio! 😉 E anche se con incredibile ritardo, tantissimi auguri di buon natale anche a te e (in anticipo) buon capodanno!

    P.s. – Babbo Kry non è aperto a scambi! 😉

  3. Io personalmente sono credente e praticante ( penso di essere uno dei pochi… ) perchè cmq la Chiesa, con tutti i suoi difetti, è l’istituzione che rappresenta quello in cui credo…
    Detto questo, ti faccio i migliori auguri x il nuovo anno !!! 😉

    A presto !

  4. @FallenAngel: Uffa Babbo Kry…. 🙁
    @SpiderCi: Io non sono d’accordo su molte delle cose che dice la Chiesa, non su tutte, ma su molte, perchè non mi sembra che in quel che dice e il modo in cui si comporta rispecchi ciò che voleva dirci Gesù.. Ad ogni modo, ti rispetto, come tu rispetti la mia di opinione, e ti ringrazio per lo scambio di idee. 🙂 A presto e tanti auguri anche a te 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.