I dinosauri non sono favole

Essere me / Opinioni
Dinosauro

Amo i dinosauri. Li amo da oltre vent’anni, da quando, piccola pampina indifesa, leggevo e rileggevo il libro dei Quindici – il numero 6, per l’esattezza – a loro dedicato. Ricordo che mi piaceva talmente tanto che me lo portavo dappertutto: sul terrazzo, a letto, sul divano. Persino in gita. E sì che il libro dei Quindici non è esattamente comodo da portare in gita.

Quando, nel 1993, uscì il film Jurassic Park, ero contenta ma nello stesso momento timorosa. Faccio sempre così quando una cosa che amo, che coccolo gelosamente diventa improvvisamente popolare, viene scoperta, portata alla luce, le viene puntato un riflettore contro. Sento un senso di gioia, ma, nello stesso tempo, di fastidio e di timore. Oggi come allora.

Avevo paura che avrebbero rovinato i dinosauri, che sarebbero diventati un fenomeno da baraccone, che la cultura pop li avrebbe resi creature coccolose. Forse avevo ragione, o forse i dinosauri erano già roba “per bambini” prima del ’93, chissà.

Read More

Rimini Rimini

Distrazioni più o meno mondane / fotografia / Guardando nella stessa direzione. / Viaggi

Meta del nostro anniversario è stata, alla fine, Rimini. Non volevamo fare un viaggio troppo lungo e stressante, e ciò che ci importava maggiormente era stare insieme, perciò abbiamo deciso per una meta colorata, riposante e, a suo modo, romantica.

Non ero mai stata a Rimini – più in generale, non ero mai stata sull’Adriatico! – e “attraversare l’Italia” era una delle cose che volevo fare da tempo… Rimini è una cittadina vacanziera, pulita, allegra ma allo stesso tempo tranquilla. Capisco perché, nell’immaginario collettivo, sia sinonimo di estate. Qui si respira aria di spensieratezza, di divertimento e, se si ascolta bene bene, si avverte anche la vocina sottile della malinconia.

Read More

La bella Venezia – sei mesi dopo.

Distrazioni più o meno mondane / Essere me / Figlie di Eva / Guardando nella stessa direzione. / Viaggi

So che è passato un po’ di tempo (sei mesi per l’esattezza!) ma, spulciando nella galleria del computer, ho ritrovato queste foto, scattate a Venezia in occasione del Capodanno. (Ne avevo parlato qui).

Ho pensato: «Perché non pubblicarle sul blog?»

Spero vi piacciano tanto quanto Venezia è piaciuta a me.

Read More