Pacchi

Ieri ho ricevuto il pacco che tanto aspettavo: la mia tastiera pieghevole,  il mouse wireless, i miei 25 dvd. Insieme al pacco di cartone "normale" c’era però anche un’altro pacco, o meglio, un sacchetto nero in tutto e per tutto simile a quello della spazzatura. A questa vista ho pensato: "ma che il corriere mi ha preso per la discarica?". Man mano che si avvicinava però, vedevo delle scritte sul sacco.. Sbrigate le faccende amministrative ho  esaminato meglio la busta, e ho letto "L’apparenza inganna!  Qui si produce! Non solo monnezza!"  e apertolo ho trovato una maglietta con la sigla del sito dove avevo acquistato la merce. La ditta è  campana, e nella lettera allegata c’è spiegato che vogliono eliminare i pregiudizi delle persone riguardo quella bella regione che è la Campania e dalla quale anche io provengo. Ho subito provato un moto di stima e simpatia, ammiro questa ditta, fa bene ad agire così. E poi i loro prezzi sono davvero buoni, oltre che le consegne rapide. Hanno conquistato anche i miei, (anche perchè colpiti nel loro orgoglio campano :)) e mi hanno detto che la prossima volta compreremo di nuovo da loro. Bene bene… ho già visto la cartuccia nera della stampante a poco prezzo.. quella che abbiamo ora è quasi finita. Gran cosa la diplomazia.. ^^

 

No tags for this post.
Pubblicato in: Essere me

sull'Autore

Pubblicato da:

Vivo in mondo fatto di libri e computer. Bloggo dal lontano giugno 2007.

23 Commenti

  1. Tanti, troppi, pregiudizi sulla campania e napoli… città che amo tantissimo… fa benissimo quella ditta:-)
    Un abbraccione affettuosissimo e un felice week end per te, dolcissima amica mia:-)
    Marco

  2. beh la campania non è solo immondizia questo è certo e se sta così rovinata è solo perchè il resto d’italia l’ha ormai abbandonata, fatto sta che napoli è l’unica grande città italiana che appartiene ancora ai napoletani, ovvero ai propri cittadini, certo i difetti e le manchevolezze sono innumerevoli, ma io credo che anche per i pregi il discorso sia lo stesso…

  3. i campani sono famosi per l’arte di arrangiarsi in ogni momento!
    anche in questo, in cui dovremmo sotterrarci dalla vergogna per la fine che stiamo facendo riuscire ancora ad ironizzare dei nostri problemi ci rendi migliori di tutti quelli che sanno semplicemente additarci, disprezzarci e, quindi, distruggerci!
    a testa alta, sempre!

  4. Anche noi siamo tornati. E ti aspettiamo.
    …decisamente un pacco notevole, quello che hai ricevuto. Ci invii qualcosa a Capo Sounion? Lontano da Santuario la vita è noiosa…
    A presto.

    Milo

  5. e cmq vuoi o non vuoi,le margherite crescono ancora nelle nostre terre… ma davvero ti piacciono le margherite?

  6. Sono d’accordo con voi tutti.. 😀
    In particolare:

    @Albicocca85: Mettere i feed è semplice, vai sul tuo pannello di controllo del blog (per intendersi, quello che pigi quando vuoi scrivere un post) e da lì vai a “configura” che vedi nelle linguette in alto. Il terzo sottomenu è feed: li attivi da lì. 😉
    @ScorpioNoMilo: Capo Sounion è stupendo, ci sono stata (ed ho avuto la fortuna di andarci proprio al tramonto) .. se mi ospitate mando volentieri qualcosina! Facciamo uno scambio equo e solidale! 😉
    @AVCharlotte: sì, mi piacciono tanto le margherite.. il mio nick è ispirato a loro così come il titolo del mio blog: Petali di Musica Jazz. Per maggiori informazioni guarda il post del 6 dicembre.. 😉

  7. …non va mai bene generalizzare… ma purtroppo questo è un nostro difetto… abbiamo sempre bisogno di avere cassetti aperti dove infilare qualcosa… o qualcuno…
    …napoli e la campania… non è solo immondizia… anche se rappresenta un problema… è anche luogo dove la creatività (in tutti i sensi)… è più sviluppata… e dove il gusto dell’invenzione (per campare) viene dal cuore…
    grazie per il pensiero…
    un abbraccio
    gino

  8. grazie cara!! fatto! ^__^
    anche se non so manco a cosa servono!!!
    uhauahuahhauhaua
    Albicocca85

  9. certo certo, questo lo so…
    non ho capito il meccanismo…
    mi spiego meglio: c’è tipo qualche sito in cui si va in cui porta tutti i nuovi blog aggiornati o funziona diversamente??
    sono un’incapace lo so!

  10. ah ok ho capito, tu lettore ti salvi il mio blog e così tutte le volte che aggiornerò sarai avvisato…
    ora mi è tutto chiaro!! ^__^
    grazie per la pazienza!

  11. non sapevo che avessi origini campane!!! cmq si, la campania ha tanto altro oltre la spazzatura ed è un peccato che si generalizzi così… ci andiamo di mezzo tutti, qaundo non abiamo nessuna colpa!

  12. Bè, meno male che qualcuno si dà da fare, allora, visto l’immagine che ci siamo fatti ( tutti gli italiani, in generale ! ). Vabbè, vado a mangiarmi una mozzarella di bufala… ;P

    Ciao ! A presto !!! 😉

  13. Anche io, nel mio piccolo e quando mi capita, cerco di far capire che la Campania non è solo lo schifo che si vede in tv.
    Quindi una grande pacca sulla spalla a questi ragazzi che, oltre a essersi dimostrati professionali, tengono a cuore la loro regione tanto da muoversi “per il sociale”.
    Ti saluto! 🙂

  14. @SempliceBanale: sì, ho origini campane… sono toscana di adozione ma nata a Salerno.. 😛
    @SpiderCi:vengo anche io a mangiare la mozzarella!!!
    @Cortuska&Laurett: concordo con voi alla perfezione. 🙂

  15. anch’io sono campano. anch’io adoro la mia terra. ma proprio per questo non posso non dire che siamo veramente inguaiati… ovvio le possibilità di riprendersi ci sono. è vero anche che in campania non c’è solo monnezza: c’è anche peggio! anche tu di queste parti?

  16. @Raspa: Eh sì… sono nata a Pagani per la precisione e a tre anni mi hanno portato qui in Toscana. Solo mio fratello è toscano doc… :p

  17. lo sai che a pagani c’è una delle più belle feste del sud, la madonna delle galline? si sta svolgendo proprio in questi giorni ed è una festa dal deciso sapore dionisiaco… ci sono stato tantissime volte e, credimi, è sconvolgente!!!

  18. @Raspa: no…. purtroppo non conosco molto gli usi della città, non la ricordo molto… sai ero piccola quando mi portarono qui e quando scendevo giù
    a trovare i parenti andavo solo da loro, che sono sparpagliati tra Nocera, Salerno e Napoli… essendo tanti e con poco tempo a disposizione potevo visitare solo loro. Un giorno ci ritornerò… il mio ragazzo vuole vedere dove sono nata. 🙂
    @Laurett: il mondo è piccolo!!! 😀

I commenti sono chiusi.