Bestiario Interazioni Opinioni Pour parler Stati

La libertà

Leave a comment

LibertàIeri mi è stato detto: «Ma perché vuoi venire qui dentro, a lavorare in questa prigione? Adesso sei così libera!»
Così libera.
Per me la è mangiare una pizza e poterla pagare con i propri soldi, è poter andare a vivere da sola, è poter pagare le bollette della luce, dell’acqua, del gas; è potermi comprare gli oggetti che mi servono, è poter pensare seriamente a costruire Qualcosa con il mio ragazzo.
Questa, è la libertà.
Ed io, ora come ora, non ce l’ho.
L’ho spiegato al tipo e agli altri astanti – tutti assunti – che erano presenti alla discussione, ma non credo mi abbiano capito fino in fondo.
D’altra parte,

L’uomo sazio non crede all’uomo digiuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.