Premi

Il primo post dell’anno

comments 2

Ragazzi sono appena tornata dal pranzo (eh sì, pranzo, ed è finito da circa un ora) di mia zia che, nel giorno della Befana, oggi ha compiuto 50 anni, e che, per festeggiarli, ha festeggiato con 50 persone, tra amici e familiari. E direi che sono strapiena…

Mentre guardo "C’è posta per te", il delizioso film con Meg Ryan e Tom Hanks, mi loggo a Splinder e trovo un delizioso messaggio privato della mia cara amica MaryZed che mi annuncia il conferimento di un delizioso premio: il One Lovely Blog Award.

Mi sembra un modo.. come dire, delizioso, di cominciare l’anno.. non vi pare? 🙂

Ringrazio la mia amica Mary per aver pensato a me e spero che non lo abbia fatto solo per "togliersi" l’incombenza di svolgere il compito datole dal premio.. 😛

Detto questo, come sono andate queste vacanze? Io ho mangiato un sacco di troiai, come si dice qui in Toscana, e ho deciso di fare un pò di dieta da stasera stessa giusto per mantenere salda l’amicizia con il mio fegato. Il mio Capodanno è stato molto bello, a casa di un mio amico lasciata libera dai suoi genitori, dalla mamma del mio Ste a mezzanotte per farle gli auguri, e poi di nuovo con gli amici nel paesino accanto da altri amici per festeggiare ancora. Siamo pochi e le stanze sono umide e scalcinate, ma come dico sempre io, meglio festeggiare così che spiaccicati in una folla di sconosciuti con una musica assordante per tutta la notte.. Inoltre questo mi ha dato l’occasione per giocare alla Nintendo Wii, che avevo già provato ma di cui non avevo potuto godermi il pugilato: è fantastico… e alla fine ti fa davvero male il braccio… lì si fa ginnastica, mica si gioca!!!!! E, indovinate chi ha vinto..? 😉

…Come la samba… 

<!–

–>