Fiesta!

E’ divertente come tutto possa cambiare in poche ore.

Come una relazione ormai persa per sempre possa essere recuperata, come una giornata simile alle altre possa diventare una data da segnare sul calendario, come da un cielo nuvoloso possa spuntare il sole.

Oggi sono arrivati i per il mio non lavoro. Sono così tanti che quasi non sembrano miei; voglio dire, non è da me prendere tutti questi . In realtà non si parla di cifre esagerate, e occorre ancora verificare se siano netti oppure lordi, ma dovete capire che non ho mai avuto una retribuzione sopra i mille euro e, per me, l’averla ottenuta giustifica il prendere una bella penna rossa e cerchiare il nove dicembre sul calendario.

Cosa farò con tutti questi soldi? In realtà, qualche giorno addietro, avevo stilato una – molto breve, poiché ho un’indole decisamente sparagnina, ma per necessità – di cose da acquistare, prima tra tutte un bel paio di stivali neri a tacco basso che vedrò di fare miei oggi pomeriggio. 

di Natale (avevo tanto sperato che questi soldini arrivassero prima delle feste!) e poi, come ricorderete, un bel taglio di scalato. Che mi faccia dimenticare di avere la parrucca di Edna Mode in testa. Spesa imprevista, ma comunque necessaria.

Decisamente necessaria.

2 Commenti

I commenti sono chiusi.