Coscine di pollo

Allyson Felix

Mi chiamo Allyson Felix, e questa è la mia storia. Ho iniziato col basket, e tutti mi chiamavano "coscine di pollo". Non mi piaceva un granchè perchè, anche se ho le gambe magre, sapevo di poter essere forte. Bè, sono entrata nella squadra di atletica e  volevo dimostrare che si sbagliavano. Poi ho cominciato a correre contro atleti professionisti, e alcuni dei miei sogni sono diventati realtà. La gente, scoraggiandoti, può spingerti ad ottenere cose a cui non pensavi nemmeno di arrivare. Essere chiamata "coscine di pollo" è stata la leva che mi ha motivato. Ancora mi chiamano così.

Impossible is nothing.

No tags for this post.

Pubblicato da Diario

Vivo in mondo fatto di libri e computer. Bloggo dal lontano giugno 2007.

Follow

Get the latest posts delivered to your mailbox:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: