Il Trono di Spade 8
Distrazioni più o meno mondane Opinioni Serie tv

Come finirà il Trono di Spade? Le mie ipotesi personali

comments 4

Manca poco all’ultima stagione del Trono di Spade, la cui messa in onda è prevista per la metà di aprile. Poco più di un mese, quindi, per scoprire che fine faranno i nostri personaggi preferiti.
Ho letto in giro varie teorie in merito. Chi siederà sul Trono di Spade, chi morirà, chi sopravvivrà, ma solo con alcune mi sono ritrovata d’accordo. Ecco, perciò, la mia personale teoria sulla fine di (d’ora in avanti lo chiamerò così per comodità. ITS sarebbe poco musicale).

Chiaramente il post può contenere spoiler per chi non ha visto tutte le stagioni fino a questo momento.

In questi anni ci hanno mostrato la guerra tra più fazioni per la conquista del Trono, e, pertanto, è naturale chiedersi chi vi siederà sopra, ora che sta per cominciare la battaglia definitiva. Ci sono diversi contendenti, tutti con motivazioni diverse, ma tutti con lo stesso obiettivo: diventare il Re o la Regina dei Sette Regni. Ebbene, secondo me occorre avere una visione più ampia del tutto e provare ad immaginare cosa succederà dopo che la guerra sarà finita. Se il vincitore/ice sedesse sul Trono, nulla cambierebbe, e la storia potrebbe proseguire all’infinito: continuerebbero gli intrighi ed i complotti per soffiare il Trono dalle regali natiche della testa coronata. Ma se invece chi ha vinto fondesse il Trono – esattamente come è stato fatto per realizzarlo poi – e abbattesse la monarchia in favore della democrazia, tutto cambierebbe e si instaurerebbe una nuova forma di Stato e di Governo.

Ecco perché sono convinta che il Trono sparirà in favore di una Tavola Rotonda: in questo modo si ripristinerebbe l’equilibrio dell’Universo e si darebbe una conclusione “definitiva” alla storia.

Ed è proprio per questo motivo che credo fermamente che uno solo dei personaggi rimasti in gioco possa riuscire in questo intento. Ma di questo ne parlerò più avanti, con il post sulla “Totomorte” dei personaggi GOT.

E voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con questa teoria o propendete per qualcos’altro? Fatemi sapere nei commenti.