Month: Giugno 2011

Alla ricerca del prof. perduto

Emmobastaveramenteperò / Essere me / Figlie di Eva / fotografia / Paturnie

Venerdì sono stata all’università, sperando di incontrare il professore di cui parlavo qualche post fa, mantenendo il buon proposito che avevo espresso nel post linkato. Ovviamente il professore dell’appello non era lui ma l’altro con cui divide la cattedra, pertanto vado a chiedere informazioni in segreteria. Mi dicono che forse ci sarà più tardi ma solo forse. Scopro poi, dopo aver comprato il delizioso abito verde che ho indossato alla grigliata di ieri sera, che […]

Mamme

Emmobastaveramenteperò / Essere me / Figlie di Eva

Stasera la mia dolce metà non c’è. E’ a Imola, ad un concerto rock. Io invece sono stata invitata alla grigliata a casa di uno dei nostri amici comuni ed ho accettato di andarci, sollevata del fatto di non rimanere davanti alla tv a guardare “Via col Vento” per la 854 volta. E di poter indossare il mio delizioso vestito verde smeraldo acquistato ieri mattina. Quando l’ho annunciato a casa mia madre mi ha chiesto: […]

Nuova categoria

Abitanti della blogosfera / Distrazioni più o meno mondane / Essere me / Figlie di Eva / Paturnie / Poesia

In questi giorni mi sento in vena, così ho scritto alcuni post che io definisco poetici ma che magari agli occhi di molti (anzi di tutti) possono risultare presuntuosi con questo nome. Ad ogni modo alcuni li pubblico qui, fedele alla mia decisione di non preoccuparmi troppo di quello che scrivo perché in fondo il mio è solo un blog e non devo certo partecipare ad un concorso letterario. 🙂 E’ uno strano inizio d’estate […]