Distrazioni più o meno mondane Essere me Figlie di Eva Libri

Prime piogge

comments 7

Molti non saranno d’accordo, ma io in questo tempo autunnale ci sto più che bene.

E’ il mio. Sorrido e respiro a pieni polmoni quando esco, sorrido e gioco con la tenda quando guardo fuori, sorrido e mi sento protetta sprofondata sotto le coperte quando sono a letto. Certo, devo combattere con i piedi freddi, con i capelli da asciugare col phon, con la probabile cervicale che a breve verrà a farmi visita… ma la , l’aria di terra bagnata, l’aria frizzante mi ripagano di tutto.

E’ che, come dice S., “tu sei malinconica.” Ed è così. Io sono fatta per sedermi sulle panchine del parco tra le foglie rosse e gialle con un libro in mano ed un quaderno accanto a me, con la penna che aspetta di vergarle. Sono fatta per Corto Maltese, per Jane Austen, per Charlotte Brontë.

Non certo per James E.L., una delle più grosse trovate commerciali degli ultimi tempi spacciate per un esempio di emancipazione femminile e letteratura moderna.

…Oh no, non sono proprio fatta per lei.  :frusta:

7 Comments

  1. Anche io amo l’autunno… Ne amo i colori, i profumi ed il tepore delle prime trapunte!
    Io con la cervicale sto già combattendo ma sono disposta a sopportare!

    Ti abbraccio 🙂

  2. Neanche io sono fatta per lei e schifo chiunque sia fatta per lei, guarda.
    Non so, l’autunno mi fa sentire sempre vecchia per il mio imminente compleanno, ma tutto sommato accoccolarsi sotto le coperte mentre fuori piove è una bella sensazione.

  3. Che bello leggerti di nuovo…tra le ferie e il resto che ho avuto da fare, ho trascurato un pò tutto. Mi piace questo post autunnale…da un pò di tempo io sto cercando di apprezzare tutte le cose belle delle stagioni, mi sento più in pace con me stessa in questo modo. Ti abbraccio!

  4. Le stagioni mi piacciono tutte. La mia preferita è l’inverno, anche se il troppo freddo mi ustiona le guance e va sempre a finire che sembro heidi!
    I colori dell’autunno li amo. Mi ci perderei per ore a guardarli!!
    per quanto riguarda la scrittrice che citi.. sarà che quando una cosa diventa troppo di moda a me sta antipatica a prescindere..!!
    in questo caso poi, va di moda quasi più parlarne male!!
    io non posso perchè non mi sono documentata, nè credo che lo farò!
    😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.